Giulio Silvestris

Dopo aver svolto due anni di internato come studente presso l’ospedale didattico veterinario di Bari, sezione di clinica chirurgica, dedicandosi principalmente alla medicina d’urgenza, pronto soccorso ed anestesiologia, si laurea nel Novembre del 2015 con tesi in Anestesiologia.

Nel periodo post laurea svolge un tirocinio presso la “Clinica degli Ulivi” di Gioia del Colle (BA) con specialisti in diagnostica per immagini e medicina interna.

Nel febbraio 2016 intraprende e conclude un percorso, riconosciuto a livello Europeo, di Internship interdisciplinare rotatorio della durata di un anno, presso l’Università degli studi di Bari sezione D.E.T.O. (dipartimento di emergenza e trapianti d’organo) al fine di migliorare le basi acquisite negli anni di studio. Svolge contemporaneamente, per approfondire la passione per la medicina d’urgenza, turni in pronto soccorso presso la Clinica “Croce Azzurra” di Bari.

Dopo aver frequentato vari corsi di aggiornamento in cardiologia e medicina d’urgenza, per mantenere continuo il livello di aggiornamento, intraprende e conclude il primo Master Universitario in Italia, riconosciuto a livello Europeo, in medicina d’urgenza e terapia intensiva dei piccoli animali (M.U.T.I.P.A.) presso l’Università degli studi di Sassari, con tirocini presso il reparto di terapia intensiva della “Clinica Veterinaria Malpensa”, responsabile di Reparto dott. ssa L. Zamperone; presso la Clinica Veterinaria “Lago Maggiore” D.S. Dott. L. Formaggini; inoltre presso l’Università degli studi di Milano, Dott. S. Paltrinieri e Dott. G. Ravasio.

Contemporaneamente lavora come anestesista freelance approfondendo l’utilizzo delle tecniche di anestesia loco-regionale e terapia del dolore, seguendo corsi specialistici come quello presso l’Istituto Veterinario di Novara in “Anestesia e terapia del dolore – Corso Teorico-Pratico sulla anestesia loco-regionale” tenuto dal Prof. P. Otero organizzato dall’ I.S.F.A.I. Inoltre lavora presso l’Università degli studi di Parma, sezione di Medicina Veterinaria, come anestesista, medico d’urgenza e terapia intensiva dell’Ospedale didattico universitario veterinario.

Al lavoro in Università, si aggiunge quello di medico d’urgenza e terapista intensivo presso la ”Clinica Prealpi” di Limido Comasco.